“Curiamoli 4.0” la campagna sms solidale del GFB Onlus

“Curiamoli 4.0” la campagna sms solidale del GFB Onlus
18Mag2017

“Curiamoli 4.0” la campagna sms solidale del GFB Onlus

Per aiutare il GFB ONLUS a cambiare il destino di chi soffre di distrofia muscolare basta un SMS o una chiamata da rete fissa al 45521

 

Dal 12 al 29 maggio è attiva la campagna sms solidale “Curiamoli 4.0” del GFB ONLUS che si pone l’obiettivo di finanziare le prime iniezioni di terapia genica in pazienti affetti da una rara forma di distrofia muscolare, distrofia dei cingoli, che in poco tempo non permette più di camminare, poi di respirare e poi ferma il cuore.

Con un SMS o una chiamata da rete fissa al 45521, sarà possibile sostenere il GFB ONLUS, che dal 2012 finanzia progetti di ricerca scientifica sulle distrofie dei cingoli e in particolare la LGMD2E o deficit di Beta-sarcoglicano. Attualmente sono 199 i pazienti sostenuti dall’Associazione in tutto il pianeta.

L’obiettivo generale del progetto “Curiamoli 4.0”, sarà sicuramente quello di migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti dalla distrofia dei cingoli, bloccando i peggioramenti della malattia per almeno 10 anni. I pazienti avranno anche dei miglioramenti, riducendo così i sintomi della malattia e rendendo migliori la mobilità in tutti i distretti muscolari e le funzionalità respiratorie e cardiache. Solo in questo modo i pazienti raggiungeranno una maggior autonomia nei loro progetti di vita indipendente e di autogestione e riusciranno a sviluppare uno stile di vita più attivo e diversificato.

Ideata da Atlantis Company e realizzata dal network creativo Flowers Creative Network, la campagna è declinata in stampa, radio e banner.

 

#iltraguardoèvicino

Per ulteriori informazioni www.gfbonlus.it/sms

  • 18 Mag, 2017
  • Marta Seu
  • 0 Comments

Share This Story

Categories