News dai clienti di Atlantis – Aprile 2016

 

Anche nel mese di Aprile sono tante le iniziative dei clienti di Atlantis a favore di importanti cause sociali.

 

Logo

  • All’interno del nuovo progetto Melting, Teatro Ma e Ludwig presentano, dal 18 al 22 aprile al Teatro Elfo Puccini nel cuore di Milano, “Harvest – quanto costa un uomo al chilo?”Harvest racconta una tragedia sociale, il traffico di organi in India. Descrive le ingiustizie perpetrate dal primo mondo nei confronti dei paesi più̀ poveri. E soprattutto parla di una donna, del suo riscatto e della sua dignità̀. Harvest parte da coordinate storiche e geografiche ben precise, è un testo drammaticamente aggrappato alla realtà̀. Una realtà̀, però, che l’autrice porta alle sue estreme conseguenze, facendone affiorare le contraddizioni più̀ atroci. E così ci troviamo all’interno di uno scenario allucinato, un mondo stravolto dall’arroganza del potere. E’ possibile prenotare a questo link.

Logo

  • Non Riservato presenta la prima tappa di Borderlight, in partnership con Brera Design District, con il contributo di Fondazione Cariplo, la partnership istituzionale del Comune di Milano – Cultura e la sponsorizzazione tecnica de iGuzzini Italia.  Borderlight è la voglia di illuminare le zone residuali della città, che prende forma di installazione luminosa e, unendo arte e light design diventa un’opera modulare fatta di luci, rami, ferro e persone che smettono di essere passanti frettolosi di ponti, parcheggi e diventano fruitori, parte attiva, abitanti temporanei. La prima mossa in questa sorta di Risiko della qualità di vita, si concentra sul confine fra zona uno e zona nove di Milano. A questo link, è possibile approfondire l’iniziativa e conoscere il calendario dell’evento.

cesvi

 

 

  • Cesvi, insieme a Flowers Creative Network, ha dato vita a una campagna digital contro la malnutrizione infantile a sostegno delle Case del Sorriso che si trovano in Perù, Brasile, Haiti, India, Zimbabwe e Sudafrica. Le Case del Sorriso sono luoghi di socializzazione in cui ci si prende cura dei bambini e dei ragazzi in difficoltà per dare loro un tetto, cure e opportunità di vita migliori.

  • La Fondazione Renato Piatti onlus, in occasione della giornata mondiale dell’autismo del 2 aprile, ha inaugurato il Cineforum 2016 dal titolo “ANCH’IO PROTAGONISTA – Cinema e disabilità”. La rassegna cinematografica, che vede in cartellone la proiezione gratuita di quattro film, vuole porre in evidenza l’autodeterminazione e la consapevolezza delle persone con disabilità e come la loro presenza nella società possa indicare punti di vista diversi e dare risvolti positivi a situazioni a volte anche drammatiche. La visione di ogni film sarà preceduta dalla proiezione di un corto offerto da Festival del Cinema Nuovo di Gorgonzola. A questo link è possibile visionare i film in programma.

 

 

Altri articoli