SAPORE DI MARE: IL PROGETTO DI CROWDFUNDING PER REGALARE UNA VACANZA AI BAMBINI DELLE CASE DELL’ARSENALE DELL’ACCOGLIENZA

SAPORE DI MARE: IL PROGETTO DI CROWDFUNDING PER REGALARE UNA VACANZA AI BAMBINI DELLE CASE DELL’ARSENALE DELL’ACCOGLIENZA
27Giu2017

SAPORE DI MARE: IL PROGETTO DI CROWDFUNDING PER REGALARE UNA VACANZA AI BAMBINI DELLE CASE DELL’ARSENALE DELL’ACCOGLIENZA

L’Arsenale dell’Accoglienza Onlus, con sede a Borghetto Lodigiano, è un’Associazione di famiglie che hanno scelto di vivere con la porta aperta, occupandosi da oltre 10 anni di essere casa e famiglia per chi non ce l’ha. Nelle sue case-famiglia, infatti, accoglie bambini e ragazzi che provengono da situazioni di forte disagio sociale, offrendo loro l’amore e la protezione necessari per crescere in modo equilibrato.

Le loro storie sono costellate di sfide che nessun bambino dovrebbe affrontare. Per questo sono alla ricerca di un riscatto, di un’opportunità per dirsi che anche loro si meritano di godersi la vita e quest’estate l’Arsenale dell’Accoglienza vuole regalare loro un’occasione speciale mai vissuta: una vacanza al mare!

Ma perché una vacanza? La vacanza è una possibilità straordinaria e concreta di conoscere luoghi mai esplorati, dentro e fuori di sé. È l’occasione di vivere un’esperienza di bellezza che apre alla realtà, che fa diventare grandi, che offre un aiuto ai bambini nel loro cammino di crescita. In vacanza questi bambini sperimentano nuovi modi di relazionarsi, possono rafforzare un po’ della loro autostima in assenza del continuo confronto scolastico con i pari, dal quale escono quasi sempre sconfitti.

Per rendere concreta quest’opportunità, l’Arsenale dell’Accoglienza, insieme ad Atlantis Company, ha lanciato sulla piattaforma “Rete del Dono” il progetto di crowdfunding “Sapore di Mare”: i fondi raccolti contribuiranno a permettere a 30 bambini e ragazzi di andare per due settimane in vacanza a Cesenatico, presso la struttura Cesenatico Camping Village, accompagnati dagli educatori professionali e dai volontari che quotidianamente accompagnano il loro percorso di crescita.

Le donazioni raccolte consentiranno il noleggio di un pulmino, di alloggiare nei bungalow e perfino di passare un’emozionante giornata a Mirabilandia!

Per sapere di più visita il progetto su Rete del Dono.

  • 27 Giu, 2017
  • Marta Seu
  • 0 Comments

Share This Story

Categories