Sarai la forza dei sogni di migliaia di bambini: la campagna lasciti del CESVI

“Entra nei sogni dei bambini e aiutali a realizzarli”: è questo il concept creativo della nuova campagna lasciti del Cesvi, ideata da Atlantis Company.

“Sarai la forza dei sogni di migliaia di bambini” è una campagna advertising multi soggetto, nata con l’obiettivo di far comprendere a ognuno di noi che il testamento è il modo migliore per dare forza ai sogni dei bambini, soprattutto di quelli meno fortunati; un prezioso atto d’amore che permette di continuare a vivere anche dopo la morte.

Ma quali sono i sogni dei bambini che Cesvi sostiene da oltre trent’anni? Diventare un medico, una ballerina, un pilota: è grazie al testamento di persone sensibili e generose che sarà possibile realizzare desideri come questi e continuare a essere parte della loro esistenza.

Nel 2007, il Cesvi ha avviato una campagna di sensibilizzazione sull’opportunità di fare un lascito testamentario all’organizzazione. Da allora le richieste di informazioni sul testamento solidale all’Ong sono cresciute del 10% ogni anno, con un picco di richieste negli ultimi due anni. Un trend che è segno della crescente fiducia delle persone nei confronti dell’organizzazione bergamasca. Nel corso degli anni, il Cesvi ha ricevuto numerosi lasciti che hanno consentito di sostenere progetti concreti di lotta alla povertà e sviluppo sostenibile.

Gli italiani sono sempre più attenti a questo tema. Stando infatti ai numeri sono oltre 32 milioni le persone che hanno sostenuto nell’ultimo anno una causa benefica. A livello nazionale, secondo l’ultima ricerca effettuata da Eurisko nel 2016, il 14% degli italiani ha già fatto (3%) o intende fare un lascito solidale (11%) e, in particolare, oltre una persona (o una coppia) senza figli su 4 (27%)è orientata a lasciare parte del proprio patrimonio a una o più associazioni nel proprio testamento.

Da una stima elaborata dall’Osservatorio Fondazione Cariplo, potenzialmente da qui al 2030, la propensione degli italiani verso il lascito solidale continuerà a salire: circa 420.000 famiglie italiane utilizzeranno il testamento solidale per lasciare in beneficenza parte del proprio patrimonio. Così facendo, il Terzo Settore, potrà contare su circa 129 miliardi di euro provenienti da eredità e lasciti.

Le storie meravigliose di Rosa e Rodolfo, sono solo due toccanti testimonianze di persone che nella loro vita hanno deciso di fare un lascito testamentario al Cesvi per ridare un sorriso ai bambini ai quali la povertà ha negato un futuro. Rodolfo, volato in cielo troppo presto, ha deciso di lasciare parte dei suoi beni ai bambini della Casa del Sorriso di Harare, in Zimbabwe. Rosa, per tutta la vita, ha sempre sostenuto i progetti educativi in Africa del Cesvi e nel suo testamento ha deciso di “donare un sogno” ai bambini delle Case del Sorriso in Brasile.

Oltre all’advertising, la campagna prevede la realizzazione di una brochure informativa e di video interviste realizzate ai donatori Cesvi, durante le quali è stato chiesto loro i sogni della loro infanzia e come aiutare a realizzare quelli dei bambini meno fortunati.

Visita il sito: www.cesvi.org/sostienici/testamento-solidale-e-lasciti

 

Scopri di più su come realizzare una campagna lasciti di successo

tags:

Altri articoli